Cellulari: in Italia 20 milioni di utenti con smartphone

-

I super cellulari sono sempre più presenti: gli utenti ne fanno largo uso in casa e fuori per effettuare acquisti, guardare e condividere video.

immagini

I cellulari nelle mani di 20 milioni di users 20 milioni di utenti hanno uno smartphone

State cercando un cellulare con funzioni base? Siete capitati nell'anno sbagliato: siamo nell'era degli smartphone che, in Italia, sono nelle mani di 20 milioni di utenti, il 52% in più rispetto al 2010.

Una ricerca condotta da Ipsos MediaCT ha fotografato il ruolo dei super cellulari nella vita degli italiani. Su 20 milioni di users, il 60% non si separa mai dal proprio cellulare e lo utilizza ovunque: in casa (98%), fuori casa (88%), in ufficio (77%); spesso ne fa uso mentre ascolta la musica (47%) o guarda la tv (32%) e, nel 30% dei casi, persino quando naviga su internet con un altro dispositivo.

La metà degli intervistati (45%) utilizza i “cellulari intelligenti” per ricercare rapidamente informazioni in “rete”, oppure, nel 53% dei casi, serve per riempire “tempi morti”.

E che dire della parte grafica? Il 77% guarda video sul proprio cellulare, il 25% addirittura quotidianamente; il 66% fa sharing di video. YouTube, con il 74% degli utenti, si conferma il re delle piattaforme video usate sui cellulari.

Ma anche le “App” vanno forte: dalla ricerca emerge che gli utenti dotati di smartphone possiedono mediamente 19 applicazioni a testa, di cui 4 acquistate; ogni mese ne utilizzano 7 con regolarità, e il 39% degli intervistati è convinto che incrementerà l'utilizzo nei 12 mesi a venire.

Un +224% da record rispetto al 2010 viene segnato dal volume di ricerca: il 53% effettua quotidianamente ricerche dal proprio smartphone; il 29% a cadenza settimanale.

Il cellulare strizza l'occhio anche all'e-commerce: in accordo con i dati Ipsos MediaCT, il 23% degli utenti ha dichiarato di aver già effettuato un acquisto via cellulare. La percentuale si avvicina a quella degli Stati Uniti (29%), Gran Bretagna e Germania (28%), ed è superiore alla media francese (17%).

Anche per quanto riguarda il dato sulla pubblicità, l'Italia segue la media degli altri paesi: il 72% dei possessori di smartphone ammette di aver notato un annuncio pubblicitario sul cellulare (Giappone 73%, Usa 64%): gli annunci saltano all'occhio facendo una ricerca (39%), guardando un video (24%), usando un'app (20%), oppure navigando su un sito di shopping on line (21%).

Forse non tutti gli utenti sono fan del cellulare multi-tasking, ma ormai, i cellulari hanno invaso la quotidianità dei più. Per avere una panoramica delle offerte cellulari più convenienti attualmente sul mercato, è possibile utilizzare SuperMoney, il portale per il confronto delle tariffe cellulari, che permette di valutare in modo rapido e gratuito i preventivi di tutte le principali compagnie.

TAG smartphone

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento