Novità nel confronto tariffe telefoniche anche in casa Wind. Arriva sul mercato la nuova proposta tariffaria per i clienti con partita iva, Wind Start. Professionisti e aziende potranno avere, a fronte di un canone mensile di 20 euro, 180 minuti al mese per chiamare verso tutti i telefoni e telefonini d'Italia e chiamate illimitate nella stessa rete aziendale.

Con Wind Start le chiamate voce oltre soglia hanno un costo di 13 centesimi al minuto, senza scatto alla risposta, con tariffazione sugli effettivi secondi di conversazione con sms al costo di 12,5 centesimi. Nel confronto tariffe telefoniche sono da considerare anche i vantaggi della promozione aggiuntiva per i clienti che decidono di orientarsi alla portabilità Wind entro il 21 marzo 2010: 12 mesi di canone a 15 euro invece di 20. Prima di optare per la sottoscrizione è bene ponderare tutte le condizioni e le clausole di ogni contratto.

Un confronto esaustivo tra tariffe telefoniche, infatti, permette di vagliare vantaggi e caratteristiche di Wind Star per verificarne la reale corrispondenza alle necessità della propria impresa.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.