Supermoney, il sito che confronta i diversi modelli di cellulare, oggi descriverà le caratteristiche di due innovativi smartphone di casa Htc: Htc Droid Incredible e Htc Evo 4G.

Lo smartphone Htc Droid Incredible è stato creato da Google e Verizon: Google ha fornito il sistema operativo Android 2.1 e Htc ha creato l'hardware. Il Droid incredible ha uno schermo di tipo Olead touchscreen capacitivo da 3,7 pollici e risoluzione Wvga. Il processore dello smartphone è di un GHz, la fotocamera è da 8 megapixel e flash a Led. Il cellulare dispone di Gps, jack da 3,5 mm, 8 Gbyte di memoria interna completano la dotazione, e connettività con supporto a Wi-Fi 802.11 b/g e Cdma Evdo.
Droid Incredible non supporta gli standard europei di telefonia perché, almeno per il momento, è disponibile solo negli Stati Uniti.

Lo smartpone Htc Evo 4G sarà invece lanciato sul mercato Americano il 4 giugno 2010. Lo smartphone è basato sul sistema operativo Android ed è in grado di supportare le reti mobili di quarta generazione (Wimax incluso) consentendo un download a velocità fino a dieci volte superiori rispetto a quelle raggiungibili su 3G.
Htc Evo 4G ha moltissimi punti di forza: oltre alla possibilità di sfruttare i network mobili di quarta generazione, e di condividere la rete 4G con altri dispositivi abilitati alla connettività wireless grazie all'hotspot Wi-Fi, lo smartphone dispone di uno streaming video ad alta risoluzione e dell'HDTV.

Tra le principali caratteristiche tecniche del cellulare ci sono il display touchscreen capacitivo da 4,3 pollici con risoluzione WVGA (800 x 480 pixel), così ampio da permettere un'ottima visione dei contenuti video (anche in HD) in streaming. L'alta definizione 720p è assicurata anche dalla funzionalità di videorecording HD di cui è dotata la fotocamera posteriore da 8 megapixel con autofocus, mentre per le videoconferenze l'utente ha a disposizione una cam frontale da 1,3 MP.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.