Motorola ha presentato da qualche giorno il suo nuovo e particolarissimo modello di cellulare basato sul sistema operativo Android 2.1: lo Charm.

Lo smartphone esteticamente ha un design quadrato ed è di dimensioni compatte, a prima vista spiccano subito la tastiera QWERTY e un trackpad tattile posto sul retro.
Lo Charm creato da Motorola dispone di uno schermo touchscreen capacitivo da 2,8 pollici e 256K colori ed ha una fotocamera da 3 MPx con ausilio di zoom digitale e Geo-Tagging basata sulla tecnologia Kodak Perfect Touch integrata. La connettività non manca, Motorola Charm infatti presenta il GPS, il Bluetooth, il Wi-Fi e per finire la tecnologia 3G.

Un'altra particolarità è la presenza di ben 2 microfoni basati su tecnologia CrystalTalk Plus per la soppressione dei rumori di fondo, troviamo inoltre l'accelerometro per l'autorotazione dello schermo, il sensore di prossimità per l'autospegnimento del display in chiamata, il lettore multimediale audio e video e la radio FM stereo con RDS. La memoria del telefono è espandibile con la scheda microSD fino a 32 GB e la batteria garantisce un'autonomia di 334 ore in standby o 5 ore in conversazione.

Il sistema operativo Android 2.1 sul quale il cellulare è equipaggiato dà la possibilità di installare moltissime applicazioni (anche in Java) tra cui quelle di Google e quelle relative ai social network integrate e il servizio Motoblur permette di organizzare tutte le informazioni dei contatti in una schermata.

Motorola Charm arriverà in America questo mese, per quanto riguarda il nostro Paese ci sarà da attendere ancora un pò.

Per conoscere al meglio i vari modelli di cellulare e trovare il più adatto alle proprie esigenze è consigliabile effettuare un confronto sul portale Supermoney.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.