Sbarcano in Europa i due nuovi tanto attesi smartphone di casa Samsung: i modelli Galaxy Naos e Galaxy Teos.


I due cellulari Samsung hanno in comune il sistema operativo Android 2.1 e si caratterizzano come versione migliorata del Galaxy i5700 spica. Tecnicamente dispongono di uguali caratteristiche: Processore da 667 MHz, schermo touchscreen da 3.2 pollici WQVGA 240X400 e WiFi 802.11. Connettività veloce HSDPA, microSD Card per ampliare la memoria interna, fotocamera da 3 megapixel, GPS con Google Maps e batteria da 1500 mAh.

L'unica piccola differenza è nel design, con due linee particolari.Il Samsung Galaxy Naos riporta sul retro il logo dell'operatore francese Orange con cui verrà commercializzato a breve e la sigla I5801 (anche conosciuto col nome di Galaxy Apollo). Sul frontale c'è un pad direzionale e due tasti a sfioramento, sul retro la fotocamera da 3 megapixel con fuoco automatico e senza flash. Sarà disponibile sia nella colorazione nera che bianca. Ha dimensioni 113.5 x 55 x 12.4 mm e il peso di 105 grammi.
Samsung Galaxy Teos invece è leggermente più spesso (misura 113.5 x 55 x 12.8) e di poco più pesante (109.7 grammi) e verrà commercializzato con altri operatori (probabilmente arriverà anche in Italia); esteticamente è quasi identico al Naos, cambia solo la forma del pad e la cover posteriore. A differenza del Naos sul retro del telefono è riportato il logo with Google.

Il prezzo dei due modelli non è ancora stato comunicato ma si suppone che sarà contenuto. Per conoscere al meglio i vari modelli di cellulare e trovare il più adatto alle proprie esigenze è consigliabile effettuare un confronto sul portale Supermoney.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.