Non ci sarà più il timore di essere irraggiungibile se ci spostiamo in continuazione e la nostra compagnia telefonica non ha una copertura adeguata oppure potremo gestire i nostri contatti suddividendoli a seconda della sim-card tra quelli dei nostri familiari, colleghi, amici e altro. Recentemente è stato presentato un cellulare in grado di ospitare tre sim card, ma OTECH è andata oltre con il suo F1 che accoglie ben 4 schede tutte nella parte superiore del corpo del telefono.


Il cellulare è ultramoderno: dispone infatti di una tastiera in standard QWERTY, di un display da 2,4 pollici con una risoluzione QVGA (240 x 320 pixel) touchscreen, supporto per la riproduzione di contenuti TV in streaming, tuner radio, camera da 12 Mpixel, completa di autofocus, zoom digitale e funzionalità per il videorecording. Non mancano le connettività Bluetooth e USB, radio FM e un sintonizzatore TV (PAL/NTSC/SECAM). L'OTECH F1 supporta solamente le reti GPRS, EDGE, ma non quelle di terza generazione ed è assente anche il supporto per le reti Wireless. Non si tratta però di uno smartphone, visto che il terminale è sprovvisto di un vero e proprio sistema operativo.


Al momento il prodotto sarà disponibile solo sul mercato asiatico ed è in attesa di essere commercializzato. Il prezzo per ora è Top Secret, ma la nuova proposta di OTECH non mancherà certo di suscitare l'interesse di chi alle prese con più sim card si è trovato in seria difficoltà, almeno fino ad ora.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento.