Compagno quotidiano della nostra vita, il cellulare viene ormai da tempo sottoposto a ricerche che ne illustrano la diffusione tra gli utenti e le evoluzioni di uso. In particolare, dall'ultima indagine "Mobile-Next", condotta da Nexplora, istituto di ricerca di mercato specializzato nei comportamenti digitali, è emersa la tendenza ad usare sempre più internet attraverso il telefonino. In particolare si evidenzia l'uso della rete portatile per collegarsi ai social network, motivo per cui i collegamenti sono quintuplicati negli ultimi 5 anni da 1 milione di utenti nel 2007 ai 5,4 milioni di utenti attuali. Molto utilizzata è anche la funzione di lettura della posta elettronica tramite cellulare, attività che ha visto triplicare gli utenti in 4 anni, da 1,5 milioni del 2007 agli attuali 4,8 milioni di persone.

Una causa di questo cambiamento di abitudini, oltre all'ovvia comodità, è il fatto che gli smartphone sono sempre più diffusi, senza barriere d'età o geografiche: circa il 10% degli utenti ha infatti più di 55 anni, quota analoga agli utilizzatori giovanissimi dai 15 ai 20 anni. Gli italiani sono fan del cellulare e sono molto aperti alle innovazioni. Lo smartphone è molto popolare e nel 2010 ha superato la metà degli apparecchi utilizzati nella penisola.

Per quanto riguarda la diffusione locale, invece, per quanto gli smartphone siano distribuiti in modo abbastanza uniforme per la Penisola, stupisce il fatto che oltre due terzi degli utenti risieda in Comuni da meno di 100mila abitanti. Il profilo culturale medio è abbastanza alto: circa il 90% degli utilizzatori ha almeno un diploma di scuola superiore.

La ricerca di Nexplora ha esaminato anche i motivi per cui si accede a internet tramite cellulare, che soprattutto risultano essere il fatto che il pc non sempre è disponibile (42%), il desiderio di un po' di privacy in più (37%) , e che ci si sta spostando e si è in movimento (28%).

Negli ultimi due anni, continua l'indagine, sono quasi raddoppiati anche gli utenti che utilizzano il download di applicazioni, giochi e canzoni via cellulare, al punto che adesso il telefonino è il secondo sistema più diffuso per ascoltare la musica, dopo la radio e prima dei lettori CD ed mp3.

Per quanto riguarda i fattori di scelta di un nuovo apparecchio, prima della performance (intesa come insieme di durata della batteria, ampiezza del display e resistenza generale dell'apparecchio all'uso) viene preso in considerazione l'aspetto estetico del telefono, e a seguire funzionalità come foto e lettore mp3, senza dimenticare però prezzo e brand che restano molto importanti.

Per individuare il modello di cellulare preferito abbinato alla tariffa più conveniente e più adatta alle proprie esigenze, può essere utile consultare il portale di confronto tariffe cellulari di Supermoney, che permette inoltre di effettuare confronti tariffari anche per chiavette internet, internet adsl, internet e telefono, telefono fisso e voip.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento'.