Agli italiani togliete tutto, ma non il cellulare. E' quanto emerge da una ricerca Intel condotta in collaborazione con Redshift Research in 16 paesi : i dispositivi tecnologici - computer, tablet, netbook, notebook e smarthphone come Blackberry e iPhone- sono irrinunciabili per avere internet mobile, e addirittura 4 persone su cento farebbero a meno di una doccia, oppure del partner (per almeno sette giorni) pur di non rinunciare ai propri oggetti tecnologici.

In questo quadro, l'Italia risulta essere un paese con più tecnologie mobili che abitanti: se tutta la popolazione maggiorenne italiana si mettesse contemporaneamente in viaggio per la penisola, si ritroverebbero, ad oggi, oltre 80 milioni tra cellulari, computer, tablet e navigatori satellitari. Il 40% degli italiani ha dichiarato di non muoversi mai senza almeno due diversi dispositivi tecnologici, e uno su cinque anche con tre e oltre. Il 93% del campione intervistato ha affermato di ritenere assolutamente irrinunciabile il cellulare, seguito dal laptop, indispensabile per l'11%, il navigatore satellitare, utile per l'11% e il tablet per il 4%.

Tecnologia e bon ton, però, non vanno di pari passo, e la famosa netiquette viene rispettata solo da un italiano su 5, la stessa percentuale che ritiene complessivamente insufficiente l'educazione tecnologica della popolazione. Leggere e scrivere messaggi mentre si guida, parlare ad alta voce in pubblico, tenere la suoneria a un livello assordante, parlare con qualcuno che si distrae con il cellulare, usare dispositivi tecnologici nella camera da letto e durante i pasti risultano essere i comportamenti in generale meno tollerati. Sotto accusa ci sono anche i social network, e le donne sembrano essere le più "ansiose" dal punto di vista digitale: i profili virtuali su Facebook, Linkedin o Twitter vengono controllati almeno una volta al giorno, e una persona su dieci si connette ogni ora.

Genevieve Bell, Intel fellow e Direttrice dell'Interaction and Experience Research Group degli Intel Labs, sostiene che, dati alla mano, le nostre società e le diverse culture non abbiano ancora realmente compreso come metabolizzare correttamente le tecnologie all'interno della routine quotidiana. Ma se gli italiani sono così ossessionati dalla tecnologia, come è possibile trovare il telefonino con le tariffe cellulari e internet mobile che accontentino ogni utente? In aiuto arriva Supermoney, il portale che mette a confronto le tariffe cellulari più vantaggiose e permette di trovare la soluzione più in linea con le proprie necessità.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo la citazione della fonte e l'attivazione di un link di riferimento'