Quest'anno, tra i regali sotto l'albero, si troveranno molti doni tecnologici, tra cui soprattutto cellulari e smartphone. Secondo quanto segnalato da Confcommercio, sarà un Natale con spese piuttosto contenute, per cui molti italiani hanno deciso di fare regali alimentari (71,2%), tuttavia non mancheranno i regali high tech tra cui prevarranno i cellulari (17,6%) e gli smartphone (4,5%), seguiti da tablet (1,2%) e altri prodotti tecnologici.

Insomma gli italiani, nonostante la generale contrazione delle spese natalizie, non vogliono rinunciare a regalare e regalarsi qualcosa di tecnologico: tra i desideri più diffusi c'è il cambio del proprio vecchio cellulare con un device all'ultima moda e sono gli smartphone a trainare la classifica. Nonostante la crisi e i prezzi non proprio ridotti, la vendita di smartphone nel terzo trimestre del 2012 ha registrato una crescita del 42%.

Nei punti vendita di cellulari molte vetrine sono dedicate solo a questi telefoni multimediali e intelligenti, che grazie ad applicazioni all'avanguardia e a migliaia di funzionalità hanno messo in secondo piano i cellulari tradizionali. Molti avranno aspettato Natale proprio perché in questa occasione le offerte di cellulari e smartphone delle compagnie telefoniche e dei produttori si moltiplicano, come indicano anche le pubblicità sempre più frequenti che invitano agli acquisti. La battaglia questo Natale è tutta tra lo smartphone Galaxy della Samsung e l'iPhone 4S della Apple, che proprio in questi giorni è al centro di uno spot con Babbo Natale.

Per chi vuole regalare un cellulare a Natale e vuole informarsi sulle offerte delle compagnie riguardo le tariffe per cellulari e le eventuali promozioni attive, può consultare il servizio di confronto di SuperMoney, un valido aiuto per valutare la tariffa più adatta e abbinarla allo smartphone dei propri sogni.