Sono passati solo cinque anni dalla presentazione del primo iPhone, ma basta poco per capire come questo prodotto di casa Apple abbia profondamente cambiato non solo il mercato dei cellulari, ma anche le nostre abitudini di vita. Se nel 2007 suonava un po' eccessivo lo slogan che ha accompagnato l'uscita di questo cellulare di seconda generazione, "Apple reinventa il telefono", ora, guardando all'enorme diffusione che ha avuto in tutto il mondo e a come ha cambiato il nostro modo di intendere e utilizzare i cellulari, appare chiaro che Apple aveva proprio ragione.

L'iPhone ha infatti conquistato gran parte degli amanti della tecnologia e dei cellulari. I pezzi venduti in questi 5 anni hanno infatti raggiunto circa 150 milioni e la Apple, che prima non produceva smartphone, è passata in poco tempo a guidarne il mercato. La società di Steve Jobs, inoltre, ha modificato completamente la concezione del design dell'industria dei cellulari: touchscreen, multitouch, sensori di prossimità e di movimento sono state infatti le caratteristiche innovative più apprezzate di questo nuovo tipo di cellulare. L'enorme successo che ha avuto sul mercato mondiale, inoltre, ci ha reso tutti molto più "smart" e quindi vicini al mondo del web, dei social network, dell'instant messaging, delle mappe, dei video, e sempre meno "telefonici", cioè rivolti verso le chiamate vocali e i messaggi sms. L'iPhone ha infatti modificato anche il nostro modo di comunicare: si tende sempre di più a essere presenti sui social network, che appaiono dei veri e propri diari delle nostre vite e dei nostri rapporti, mentre le classiche chiamate telefoniche vengono sempre più trascurate. Basti guardare alle offerte degli operatori di telefonia, che propongono tariffe cellulari fortemente orientate verso gli smartphone e i piani che prevedono voce, messaggi e connessione a internet.

E l'Iphone, in questa vera e propria rivoluzione del mondo dei cellulari, nonostante la sua tenera età, sembra avere proprio un ruolo di primo piano. È dunque il caso di dire che Apple ha davvero "reinventato" il mondo dei cellulari.