Il nuovo attesissimo cellulare smartphone di Samsung, il Galaxy S3, comprenderà nel suo motore un nuovo processore quad core con velocità di clock di 14 Ghrz, basato su Arm Cortex A9 e prodotto con tecnologia di processo a 32 nanometri.

Il nuovo chip, che è stato denominato Exyonos Quad, sarà presente non solo sul nuovo "gioiellino" della casa sudcoreana, ma anche nei modelli di Tablet (Samsung Galaxy Tab) di alta gamma, garantendo il doppio delle capacità di elaborazione rispetto ai precedenti processori dual core.

Il nuovo processore, come confermato da voci ufficiali, debutterà con il nuovo Samsung Galaxy S3, che verrà presentato a Londra la prossima settimana. Questo nuovo processore , come sottolineato dai portavoce della compagnia rappresenta un "elemento cruciale per assicurare agli utenti mobili un'esperienza di computing simile a quella offerta dai tradizionali pc".

Queste caratteristiche e le capacità multi-tasking del nuovo Galaxy3, lo rendono ancora più competitrivo nei confronti del suo principale rivale cioè l'iPhone4 e l'iPhone5, che uscirà in estate.

Il chip Exynos 4 Quad, dovrebbe permettere funzionalità video in HD in standard 1080p con una velocità di decodifica hardware di 30 frame per secondo con dei consumi di energia più bassi del 20% rispetto ai precedenti processori dual core.