Dopo le prime indiscrezioni sui device Nokia della serie S40 (Nokia 305, 306 e 311), arriva la notizia di due nuovi cellulari Dual SIM che Nokia ha pensato per il pubblico dei più giovani. I Nokia 110 e 112 si caratterizzano, infatti, per il design moderno e lineare, privo di particolari esercizi di stile. Una scelta che consente di ridurre il costo degli smartphone al minimo. Il prezzo del Nokia 110 si aggira, infatti, sui 35 euro, mentre quello del Nokia 112 sarà di circa 39 euro, escluse tasse e sovvenzioni operatore. Il primo ad essere lanciato sul mercato sarà il Nokia 110, disponibile a partire dal secondo trimestre del 2012, mentre il 112 sarà messo in vendita nel terzo trimestre dell'anno. Insieme a questi verranno lanciati altri due modelli, Nokia 111 e Nokia 113, privi però del supporto Dual SIM.

I Nokia 110 e 112, entrambi basati sul sistema operativo S40, dispongono di un display a colori da 1.8 pollici, fotocamera VGA, Bluetooth, lettore MP3 con radio FM (con la possibilità di registrare le trasmissioni radiofoniche) e ingresso jack da 3.5 millimetri per le cuffie. Il sistema Dual SIM di cui i dispositivi dispongono consente agli utenti di ridurre le bollette mensili, approfittando dei piani di due diversi operatori. Inoltre lo slot per la SIM è sul lato del telefono, il che rende semplice la gestione delle schede, dato che non è necessario aprire il telefono per sostituire la SIM.

Inoltre i due telefoni integrano il nuovo Nokia Browser che permette la riduzione del traffico dati fino al 90%, consentendo così di risparmiare sui costi ed offrono l'accesso diretto ai social network (Facebook, Twitter) direttamente dalla homepage. Sono inoltre supportate email ed Instant Messaging. Inoltre, grazie all'esclusivo pacchetto di 40 giochi di EA (Electronic Arts), è possibile scaricare i giochi direttamente sul cellulare accedendo al Nokia Store entro 60 giorni dal primo accesso. Una volta installati i giochi saranno sempre disponibili sui telefoni.

Queste le caratteristiche comuni ai due dispositivi. Quanto alle differenze, l'unica risiede nella batteria. Il Nokia 110 offre un'autonomia di batteria di circa 10 ore in chiamata e 26 giorni in standby. Dati che nel caso del Nokia 112 salgono a 14 ore in conversazione e ben 35 giorni in standby. Con questi "feature phone" accessibili davvero a tutti Nokia si propone di recuperare il terreno perduto nei confronti di Samsung, che ha conquistato il primato mondiale per il numero di cellulari venduti.