La casa finlandese Nokia ha ufficilaizzato l'arrivo in Italia, quest'estate, dello smartphone Lumia 610, il cellulare Windows Phone più economico mai realizzato dalla società. Nel nostro Paese il prodotto dovrebbe essere commercializzato ad un prezzo consigliato di 199 euro (Iva inclusa) e per, questo motivo, in rete si prevede già un grande successo che aiuterebbe Nokia a risollevarsi da un periodo non troppo felice, dal punto di vista economico e a contrastare meglio il dominio assoluto di Samsung nel settore. Ma andiamo a scoprire le caratteristiche del Lumia 610.

Il Nokia Lumia 610 è dotato del supporto per le reti HSPA (7,2 Mbps in download), Wi-fi, per le connettività Bluetooth e USB. Lo schermo è un TFT da 3,7 pollici con risoluzione WVGA, la fotocamera è una 5 Megapixel con autofocus, LED flash e funzioni per il videorecording. Inoltre, lo smartphone è dotato di radio FM, chip GPS/A-GPS e una memoria interna da 8 GB. Il processore è un chip single core a 800 MHz, mentre la RAM è pari a 256 MB.

Inoltre, Nokia Lumia 610 è dotato della funzionalità PeopleHub, che semplifica il contatto con gli amici, fornendo un accesso immediato ai social network e unendo i contatti del cellulare, e-mail, Facebook, Twitter e LinkedIn in un unico posto. Infine, il cellulare dispone anche delle funzionalità Tethering WiFi e flip-to-silence. Ora non resta che aspettare il riscontro del mercato per capire che posto andrà a ocucpare il nuovo Lumia e le reazioni dell'agguerrita concorrenza.