Chiamare con gli smartphone BlackBerry diventa più facile ed affidabile con il nuovo Mobile Voice System. RIM (Research In Motion) ha, infatti, annunciato un aggiornamento del sistema che fornisce una maggiore affidabilità ai clienti MVS, migliorando la loro capacità di inviare e ricevere chiamate in tutto il mondo sul proprio cellulare, anche nelle zone in cui il segnale di rete è debole.

In questo modo gli utenti coperti dal servizio MVS versione 5.2 possono contare su una copertura maggiore e utilizzare connessioni più affidabili, sfruttando le reti mobili e i Wi-Fi disponibili. BlackBerry Mobile Voice System è stato, infatti, progettato per unificare le funzioni di un telefono desk e quelle degli smartphone BlackBerry, con servizi estesi sulle reti Wi-Fi e su quelle dei dispositivi mobili.

Con il nuovo sistema migliorano anche l'inoltro e il timer di chiamata, più affidabili grazie ad un controllo amministrativo che assicura agli utenti la capacità di gestire con successo le chiamate effettuate da e verso il numero business, anche quando la copertura è scarsa o assente. Il supporto è stato esteso ai telefonini con sistema operativo BlackBerry 7.1 (esclusi BlackBerry Curve 9220 e 9230) e ai sistemi di business phone Siemens OpenScape v5 e Cisco Business Edition 5000 & 6000.

Un modo, dunque, per garantire ovunque e in ogni momento la propria reperibilità e non rinunciare alla connessione anche nelle zone meno coperte dalle reti mobili, come, ad esempio, in una congestionata area metropolitana o in roaming da una località lontana.