Negli ultimi anni gli operatori telefonici si sono "attrezzati" ed è ora possibile usufruire di alcuni sistemi di configurazione automatica: basta richiedere al proprio provider di riferimento l'invio dei dati di configurazione tramite SMS per poi impostare ed utilizzare, attraverso il messaggio autoconfigurante, gli MMS (Multimedia Messaging Service), procedura valida nella maggior parte dei casi: è un messaggio che può essere richiesto alla propria compagnia telefonica e che verrà inviato sul proprio telefonino.

Basterà salvarlo e si avrà finalmente il cellulare configurato per l'uso degli MMS. In alcuni modelli è previsto l'invio delle istruzioni su come configurare il telefonino via posta elettronica. Alcuni operatori di telefonia mobile offrono sul mercato dei mobile device a proprio marchio con i parametri per gli mms già configurati.

In linea generale, per configurare gli mms e la connessione internet, è possibile accedere alla configurazione online dei vari operatori del settore come Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia, dove è disponibile la scelta del proprio modello di cellulare, smartphone o tablet e dove è possibile richiedere il messaggio auto configurante, a seconda del servizio che si vuole attivare sul cellulare.

Infine, per chi ha uno smartphone con Android: in questo caso è possibile utilizzare un'ottima applicazione gratuita, che si trova sul Market: si chiama "APN Italiani". Un modo ancora più semplice per configurare mms e Internet in pochi tap.