Il controllo remoto e la condivisione del desktop a distanza non sono più applicazioni solo alla portata di esperti informatici. È completamente in italiano ed è gratuito per un uso personale e non commerciale.

Con programmi come TeamViewer è possibile mettere in comunicazione due computer in pochi secondi e con un livello di difficoltà elementare. Prima di tutto è necessario lanciare TeamViewer sui due computer e da uno di essi collegarsi all'altro (che funziona come VPN server), semplicemente inserendo i dati di accesso generati all'avvio dal client remoto. Dopo questo semplice passaggio, si avrà grazie a TeamViewer un accesso completo al computer remoto.

Controllo diretto sul desktop, trasferimento dei file, chat e altro ancora sono possibili e altrettanto facili da usare. TeamViewer offre diverse opzioni per ottimizzare la connessione, vari livelli di sicurezza, e persino la possibilità di registrare un video della sessione in corso. Utilissimo per mostrare a qualcuno poco esperto come eseguire un'operazione direttamente sul suo Pc. O su un computer Mac: TeamViewer è multipiattaforma, e la versione Windows può connettersi a quella Mac e viceversa.

Funziona anche con tutti i dispositivi mobili tra cui sistemi IOS per Iphone e sia per sistemi Android, un programma comodo, che ci permette di avere il nostro pc sempre dietro.