Il nuovo servizio mappe di Nokia, approderà infatti anche sul sistema operativo del robottino verde nel primo trimestre del 2013 andando a riaprire ufficialmente una competizione con Google Maps, e con tutti gli altri produttori software di terze parti.

"Here", dovrebbe coprire oltre 200 paesi e sarà integrato con mappe 3D interattive, punti di interesse, notizie sul traffico, sulla reperibilità di mezzi pubblici e con moltissimi aggiornamenti quotidiani effettuati dagli stessi utenti in tempo reale che consentiranno una personalizzazione illimitata dei contenuti, il tutto supportato dalla navigazione vocale disponibile in diverse lingue.

L'interessante servizio, baserà la sua struttura sul cloud computing e sulla funzionalità a realtà aumentata grazie a LiveSight che, tramite l'uso della fotocamera del proprio dispositivo mobile e del database di Here, saremo guidati direttamente al punto desiderato.

Un'altra funzionalità davvero molto utile è quella di poter scaricare la mappa direttamente sullo smartphone, in modo da poterne usufruire anche offline quando non si ha la disponibilità di una connessione adsl. Infine, da ricordare che le API per gli sviluppatori sono già disponibili, in attesa dell'SDK che verrà rilasciato sempre nel 2013.