Il nuovo Samsung Galaxy S4 monterà un display da 5 pollici AMOLED ad alta definizione oppure uno schermo flessibile, di seguito tutte le caratteristiche fino ad ora conosciute:

- Processore
Un processore da 2GHz Exynos 5450 ARM Cortex-A15 a 28 nm;

- GPU
8-core Mali T658;

- RAM
Una memoria ram da 3 GB;

- Display
Un display da 5 pollici AMOLED Full-HD (1080p) oppure uno schermo con materiale flessibile;

- Fotocamera

Una favolosa fotocamera da 13 MP.

La presentazione dello smartphone dovrebbe avvenire entro la prima metà del 2013 e sul fronte software è lecito attendersi Android 4.2 Jelly Bean modificato con una nuova versione dell'interfaccia. Tra le altre novità potremmo trovare il supporto alla ricarica wireless e la connettività dual band WiFi a 5 GHz.

Come design, la nuova ammiraglia vedrà alcuni cambiamenti nella scocca, mantenendo però la forma rettangolare con vertici arrotondati ed avrà una maggiore potenza a livello di specifiche hardware e software, in grado di supportare pienamente le reti LTE.

Infine, Samsung potrebbe optare su una nuova tecnologia di schermi flessibili. I nuovi schermi potrebbero basarsi sull'impiego di materiale flessibile di tipo plastico. Il risultato sarà quello di ottenere pannelli più sottili, resistenti e luminosi. Dal punto di vista industriale con questa novità Samsung potrebbe assicurarsi una sufficiente diversificazione per consolidare ulteriormente la propria leadership di mercato.

"Il motivo chiave per cui Samsung usa la plastica invece che il vetro convenzionale è dovuto all'esigenza di produrre schermi infrangibili - ha commentato Lee Seung-chul, analista di Shinyoung Securities -. Questa tecnologia può anche aiutare a ridurre i costi produttivi e differenziare i prodotti rispetto ai rivali".