"Easyway" è l'applicazione gratuita di Vodafone per cellulari (con Android) e iPad per valutare il grado di accessibilità dei luoghi pubblici in termini di accessibilità esprimendo facilmente la propria valutazione in merito a uno o più punti d'interesse, qualunque sia il proprio gestore telefonico.

Con l'uso delle tecnologie e la partecipazione di tutti si possono offrire nuove opportunità per conoscere le barriere architettoniche riscontrate in strutture pubbliche e luoghi d'intrattenimento sociale e conoscere per tempo il grado di difficoltà manifesta per i disabili motori.

Questo progetto sviluppato dalla Vodafone assieme all'esperienza del FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) aiuta a migliorare le informazioni a disposizione della comunità per informare i disabili sui luoghi a loro più o meno accessibili con riferimento alla loro particolare condizione.

Sul sito internet www.easyway.vodafone.it si può consultare la banca dati dei punti d'interesse già valutati e inserirne di nuovi. Per eseguire una ricerca indicare il nome della città o della via d'interesse, si può anche restringere la ricerca a una o più categorie di punti d'interesse tra quelle elencate. La ricerca può essere impostata specificando uno o più livelli di accessibilità del punto d'interesse selezionato (es. Accessibile, Parzialmente accessibile, ecc.).

In un documento rilasciato dal FISH (www.fishonlus.it) la valutazione sull'accessibilità dei POI (Punti di Interesse) rispondono a semplici regole garanti della coerenza e omogeneità dei dati.

Per ogni POI sono valutate sei voci:

  1. Parcheggio di pertinenza.
  2. Entrata.
  3. Spazi interni.
  4. Spazi esterni.
  5. Servizi igienici.
  6. Camera.

A ciascuna di queste voci è assegnata una valutazione:

- Rosso = non accessibile.

- Arancione = parzialmente accessibile.

- Verde = accessibile.

- Grigio = non rilevante in relazione al tipo di POI considerato.

Le quattro tipologie di disabilità considerate:

  1. Persona con carrozzina elettronica (CE).
  2. Persona con carrozzina manuale con accompagnatore (CCA).
  3. Persona con carrozzina manuale senza accompagnatore (CSA).
  4. Persona con difficoltà di deambulazione (DD).

La valutazione generale di accessibilità del POI, in funzione della tipologia di utenza:

- Anche solo 1 valutazione Rosso = POI Rosso = non accessibile.

- Anche solo 1 valutazione Arancione = POI Arancione = parzialmente accessibile.

- Tutte le valutazioni Verde = POI Verde = accessibile.

- Le voci "Entrata" e "Spazi interni" prevalgono su tutte le altre.

- La voce "Spazi esterni" è determinante solo se si svolgono attività rilevanti per tipo di POI considerato e il suo valore è pari a quello della voce "Spazi interni".

- La voce "Servizi igienici" è importante solo nei POI dove è considerata importante.

- La voce "Camera" è rilevante solo nei POI di ricettività turistica (albergo, campeggio, alloggio alternativo).