Gli italiani preferiscono lo smartphone con sistema operativo Android. E' quanto emerge da una ricerca Nielsen sui dispositivi mobile in Italia nel terzo trimestre 2012. Che sul palmo degli italiani ci sia uno smartphone è ormai un dato consolidato (il 56% degli utenti di telefonia mobile lo preferisce al "vecchio" cellulare). La vera novità che emerge dallo studio è il sistema operativo presente negli smartphone: per gli italiani (come già per americani e inglesi) il prediletto è Android.

Android svetta tra i sistemi operativi mobile in Italia

Android raggiunge la testa di questa classifica dopo un lungo predominio di Symbian. Il sistema operativo utilizzato sui Nokia aveva nel 2010 il 70% del mercato italiano. Dopo il passaggio di Nokia a Windows, Symbian ha perso sempre più terreno fino ad essere sorpassato nel terzo trimestre 2012 da Android, che ora domina con il 36%. Seguono la classifica Apple iOs, intorno al 12%, in attesa di contare le vendite dell'iPhone 5; BlackBerry OS al 7%, e Windows Phone, finalmente con una quota significativa pari al 5%.

I giovani preferiscono Android

Come dichiara Andrea Valadè, Telecom Practice Manager di Nielsen Italia: "Android vede la sua consacrazione grazie al legame con un'ampissima gamma di device, che ne ha permesso l'adozione in tempi di crisi da parte di utenti appartenenti ad ogni fascia di reddito e tale dinamica ha addirittura rinforzato la crescita dell'utilizzo, nella quotidianità, di servizi evoluti". A guidare questa rivoluzione Android sono i giovani: il 39% dei possessori di smartphone con Android ha meno di 34 anni.