Un iPhone maxi per combattere la concorrenza tra smartphone a suon di dimensioni. Dopo le voci sull'iPhone low cost, ci sono nuove voci in arrivo riguardanti il mondo iPhone: secondo alcune indiscrezioni provenienti dalla Cina, riportate dal China Times, il gruppo Apple starebbe progettando un nuovo iPhone di dimensioni maggiori, che dovrebbe chiamarsi iPhone +, dopo l'opera di "allungamento" che ha avuto come protagonista l'iPhone 5, il cui schermo ha raggiunto la lunghezza di 4 pollici.

L'obiettivo che Apple vuole raggiungere con questa presunta novità è chiaro: porsi come competitor anche in termini di grandezza col maggiore rivale dell'iPhone, il Galaxy S III da 4,8 pollici, prodotto di punta dell'universo Samsung. Se infatti i prodotti Samsung registrano continue impennate nelle vendite (la linea Galaxy ha appena raggiunto il record di 100 milioni di pezzi venduti), Apple vacilla e starebbe sforbiciando le spese per l'acquisto di componenti per gli iPhone 5, prodotto rivelatosi inaspettatamente debole sul mercato smartphone.

Un aumento di dimensione, quello del presunto nuovo iPhone, che andrebbe in senso opposto rispetto al mondo dei tablet dell'azienda: il nuovo iPad Mini 2, che alcune voci danno in uscita già a marzo, sarà infatti caratterizzato, come la versione precedente, da dimensioni molto ridotte.

Oltre all'iPhone +, il gruppo Apple avrebbe in cantiere l'uscita dell'iPhone 5s, versione aggiornata dell'ultimo smartphone immesso sul mercato dall'azienda. Il China Times rivela che sia l'iPhone 5s, sia l'iPhone + entrerebbero in produzione già da aprile e sarebbero pronti poco dopo al debutto sul mercato.