Proprio in questi giorni la compagnia taiwanese ha diffuso gli inviti per un evento in programma il prossimo 19 febbraio nella grande mela. HTC non ha specificato quali saranno o quale sarà la soluzione annunciata nel corso dell'evento ma visto il susseguirsi sempre più intenso avvenuto l'ultima settimana di indiscrezioni riguardanti il nuovo possibile M7 crediamo che possa essere proprio questo il terminale che vedrà la luce nel corso del Mobile World Congress a New York.

Fino ad ora non si hanno ancora informazioni certe riguardo la scheda tecnica dello smartphone che per ora è stata solamente ipotizzata. Quindi HTC M7 potrebbe essere equipaggiato con un processore quad-core Snapdragon da 1,7Ghz e display da 4,7 pollici, leggermente più piccolo di quello di Droid DNA o J Butterfly, ma sempre a risoluzione FullHD. Ram da 2GB e uno storage da32GB Il sistema operativo in dote a questo nuovo smartphone sarà ovviamente Android Jelly Bean nell'ultima versione 4.2 personalizzato con la nota interfaccia Sense di cui la stessa HTC è proprietaria. A chiudere le preziose caratteristiche tecniche è la fotocamera da 13MP

Nessuna informazione è stata ancora diffusa riguardo al prezzo e alla disponibilità ma siamo certi che potremo sapere qualcosa di più tra meno di 20 giorni o appena HTC rilascerà nuove indiscrezioni su questo dispositivo che farà sempre parte della fascia alta nel settore della telefonia.