iPhone per tutti, quindi ad un prezzo ridotto contenuto. iPhone a basso prezzo allora. E' questa l'idea, secondo le indiscrezione del Wall Street Journal, a cui stanno pensando i tecnici di Cupertino e che potrebbe arrivare già alla fine di quest'anno.

iPhone a prezzo ridotto: l'indiscrezione del WSJ

Rivoluzione tecnologica, oggetto ambito ai più, l'era degli smartphone è stata stravolta dall'avvento dell'iPhone, diventato ormail uno status symbol. Ma i prezzi del nuovo oggetto del desiderio di tutto il mondo non ha prezzi molto accessibili.

Quanto costa un iPhone

L'ultimo nato in casa Apple, l'iPhone 5 ha prezzi a partire dalle 700 euro e nelle ultime ore si è parlato anche della creazione dell'iPhone 6 che, secondo le ultime indiscrezioni, sarà più piccolo e più colorato. Ovviamente con prezzi alle stelle.

L'idea dell'iPhone a prezzo ridotto

La crisi economica si fa comunque sentire, di pochissimo rispetto ad altri settori, anche nel mondo tecnologico e per evitare che un fetta importante di consumatori restino fuori dalle ultime novità, la Apple sta pensando di mettere a punto proprio un modello di iPhone meno costoso, low cost, accessibile a tutti. L'azienda di Cupertino ci aveva già provato con l'iPad mini che ha avuto un certo successo di pubblico. Il prezzo ridotto non influirebbe sulla qualità ma per renderlo più accessibile a tutti, la Apple punterebbe su nuovi materiali meno onerosi, ad esempio il policarbonato al posto dell'alluminio usato per l'iPhone 5. Ovviamente ancora non si conosce né il prezzo effettivo di questo iPhone low cost, né se davvero quest'idea, per ora spifferata da fonti giornalistiche, sarà concretizzata.