Quando la strada più veloce o quella più panoramica non sono più sufficienti, ecco che Michelin lancia la sua app mobile: ViaMichelin è l'ultima nata per i possessori di smartphone o tablet Apple e Android. Molto più di un normale navigatore, poiché a differenza degli altri Gps non naviga, ma consente una pianificazione avanzata del percorso. Disponibile gratuitamente per Apple e Android, è scaricabile nei rispettivi online store.

Come usarla? Semplice! Basta scegliere in base alla proprie preferenze un percorso e, impostando diversi parametri di viaggio (come autostrade o strade panoramiche, pedaggi, bollini obbligatori in alcuni paesi, eventuali collegamenti marittimi, ecc…), e una serie di dati circa il proprio mezzo di trasporto (moto, auto, roulotte al seguito, carburante utilizzato, moneta corrente), è possibile calcolare il costo complessivo del viaggio, compresi eventuali pedaggi laddove previsti. ViaMichelin offre anche il servizio percorso "consigliato da Michelin", così come il più rapido, il più corto, il più economico o quello panoramico.

L'esempio qui riportato è stato provato a bordo di un'auto familiare station wagon o monovolume, a GPL, che dovrebbe percorrere la strada che da Milano porta a Riva del Garda. Il risultato prodotto dalla app ViaMichelin è stato di un tragitto di 175,5 km, di cui 99 km di autostrada con 7 pedaggi, al costo complessivo di euro 22,60 e un tempo di percorrenza di 2 ore e 48 minuti. Lo stesso percorso in moto, via panoramica, sarà di 165 km al costo di 21,02 euro e 3 ore e 38 minuti di percorrenza.