L'uscita è prevista fra circa due settimane ma i primi rumors si rincorrono già in maniera insistente e sempre più concreta. Il nuovo Galaxy S IV, smartphone della Samsung, uscirà il prossimo 14 marzo e le sue caratteristiche principali sembrano già essere sulla bocca di tutti gli appassionati e di tutti i potenziali clienti.

Sono già circolate alcune voci, smentite o confermate. L'ipotesi più importante è stata fatta sulla fotocamera: il Galaxy S IV avrebbe una camera integrata da tredici megapixels, migliore di quella di alcune macchine fotografiche e che rappresenterebbe il vero perno fondamentale dell'intero dispositivo. La voce, smentita in un primo momento, è stata confermata da alcune foto circolate e, pertanto, su questo punto non dovrebbero più esserci dubbi. Altri elementi quasi certi sono il peso di 138 grammi, le dimensioni medio-grandi del dispositivo, un tasto centrale che non sarà touch e due tasti laterali touch.

Sembra essere confermata anche la RAM da 2 giga mentre ancora un po' di incertezza sta serpeggiando per quel che riguarda il processore Qualcomm 600 (smentito e riconfermato in alcune circostanze) mentre per il display le voci dovrebbero essersi stabilizzate. In un primo momento si pensava ad un AMOLED che negli ultimi giorni ha lasciato spazio a un Full HD SoLux Display.

Le ultime indiscrezioni riguardano il modello disponibile nella versione bianca o in quella nera e la tripla versione da sedici, trentadue e sessantaquattro giga. Nonostante tutti questi rumors è bene andare cauti con queste prime ipotesi, visto che fino al momento dell'uscita ufficiale del dispositivo la Samsung potrebbe stupire tutti i suoi clienti.