Il Mobile World Congress 2013 ha annunciato l'uscita del nuovo smartphone dell'azienda Huawei: si chiamerà Ascend P2 e avrà l'aspetto esteriore simile al precedente Ascend P1, ma verranno migliorate le caratteristiche, le quali saranno potenziate.

Lo smartphone avrà uno schermo da 4,7 pollici, del tipo Gorilla Glass 2 e 315 PPI, ma non avrà la risoluzione da 1080 pixel, bensì di 720 pixel. Lo spessore sarà solo di 8,4 millimetri e la batteria sarà molto potente, da 2420 mAh: l'autonomia sarà a lunga durata. La RAM sarà da 1 Gb e la fotocamera sarà da 13 megapixel: i video potranno essere girati a 1080 pixel. Ci sarà anche una fotocamera anteriore da 1,3 megapixel. Una delle novità è la particolare resistenza all'acqua del dispositivo.

Tra le nuove funzioni si possono riscontrare la batteria che sarà più veloce del 25% (Quick Charging), la riduzione dei consumi del 10% (Quick Power Control), la gestione dei temi. L'Ascend P2 avrà anche il pulsante con doppia corsa dedicato alla fotocamera, il touchscreen che funzionerà anche con i guanti, nuove icone e nuovi widget, la galleria che avrà la funzione di tag delle persone già memorizzate in foto. Ci sarà anche la funzione Automated Discontinuous Reception che contribuirà a ridurre ulteriormente del 20% i consumi.

Il sistema operativo sarà Android 4.1 e la connettività sarà LTE 4G a una velocità di 150 Mbps: Huawei afferma che è il sistema più veloce al mondo. Lo smartphone sarà disponibile verso maggio nelle due colorazioni bianco e nero. Il suo peso sarà di 122 grammi e il prezzo ufficiale di uscita dovrebbe essere di 399€.