L'iPhone low cost di cui tanto si vocifera potrebbe non essere propriamente a basso costo, secondo nuove indiscrezioni, e potrebbe essere già uscito. Tim Cook ha infatti detto la sua nel corso della prestigiosa Goldman Sachs Technology and Internet Conference, gelando molti appassionati del cellulare Apple che speravano, in accordo con diverse voci circolanti già da tempo, nel lancio di un nuovo iPhone decisamente meno costoso degli altri. Secondo Tim Cook l'iPhone low cost sarebbe già sotto gli occhi di tutti: è l'iPhone 4, un modello che insieme all'iPhone 4S ha conosciuto un taglio di prezzo in seguito all'avvento dell'iPhone 5.

L'iPhone low cost, quindi, potrebbe restare solo un sogno per gli appassionati di device tecnologici di qualità. Difatti le affermazioni di Cook non sono campate in aria. Stiamo parlando del parere di un grande esperto che ci induce a riflettere sul fatto che la Apple ha da sempre fatto della qualità il suo punto di forza, e che la produzione di un iPhone a basso costo a ben vedere potrebbe fare più male che bene al brand della mela. Inoltre c'è un altro fattore da considerare: di dispositivi Android a basso costo ce ne sono già molti, e alcuni degli smartphone sul mercato, in relazione al proprio prezzo, non sono affatto male. Sarebbe davvero una buona idea per la Apple abbassare qualità e prezzo per gettarsi in una fascia di prezzo già affollata?

Un nuovo iPhone low cost potrebbe effettivamente arrivare, non vi è stata nessuna smentita ufficiale, ma Tim Cook e altri esperti gettano una lunga ombra sulle reali possibilità che un simile dispositivo venga prodotto dalla Apple.