LG Optimus G Pro è il phablet annunciato dall'azienda sudcoreana e che presto giungerà anche in Europa e in Italia. La somiglianza sarà simile al Samsung Galaxy Note 2, sia per il sistema operativo Android e lo schermo touchscreen da 5,5 pollici sia per il design, decisamente simile: cambiano praticamente solo gli spigoli.

La risoluzione dello schermo del super cellulare sarà Full HD 1080 x 1920 pixel e sarà IPS-LCD; avrà un processore da 1,7 GHz, 2 Gb di Ram, una videocamera da 2 Megapixel, una fotocamera posteriore da 13 Megapixel che possiederà videorecording Full HD e una connettività HSPA+ e LTE.

Tra le altre caratteristiche tecniche ricordiamo che l'LG Optimus G Pro possiede il GPS, il Wi-Fi, il Bluetooth e l'NFC. La memoria interna è di 32 Mb, estendibile fino a 64 Mb e la batteria in dotazione è da 3140 mAh.

Riguardo al prezzo e all'arrivo in Italia si sa ben poco per ora: di certo non dovrebbe essere proprio low-cost, data la topclass. Potrebbe dunque costare all'incirca come il suo simile Samsung Note 2 e quindi non meno di 600€, ma si avranno maggiori informazioni con il Mobile World Congress 2013 di Barcellona, il quale inizierà in Catalogna il 25 febbraio 2013.

Secondo alcune indiscrezioni comunque l'LG Optimus G Pro dovrebbe trovarsi sul mercato locale già nel mese di aprile. Tra le varie informazioni giunte riguardo questo smartphone ci sono anche il peso di 160 grammi e le dimensioni 10 x 70 x 139 mm. L'ultimo annuncio afferma anche che sarà disponibile in due varianti di colore: bianco e nero.