Il motivo principale di questo incredibile interesse per il nuovo Samsung Galaxy Grand Duos, è dovuto al fatto che questo nuovo smartphone top level è un dual SIM, ovvero è possibile utilizzare due schede telefoniche contemporaneamente: molto utile soprattutto per chi vuole tenere attivi sullo stesso telefono il numero del lavoro e quello privato. Il pregio di questo nuovo cellulare sta proprio nel fatto che è molto simile esteticamente ai suoi parenti più stretti, il Galaxy S3 o Galaxy Note 2, ma con la funzione a doppia scheda.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, il nuovo dispositivo mobile propone 143,5 x 76,9 x 9,6 millimetri di dimensioni per un peso di 162 grammi, un display multitouch di 5 pollici WVGA (Wide Video Graphics Array) con risoluzione 480×800 e 16 milioni di colori. Assenti la tecnologia Super AMOLED e il vetro protettivo Gorilla Glass.

L'hardware è composto da un processore dual core da 1,2 GHz, 1 GB di RAM, 8 GB di memoria espandibile tramite MicroSD fino a 64 GB, 2 slot per le SIM, batteria al litio da 2100 mAh (440 ore in stand by e 10 ore di conversazione) e due fotocamere, la prima da 8 megapixel con flash led e altoparlante vicini e la seconda da 2 megapixel.

Come software il dispositivo monta il sistema operativo Android 4.1.2 Jelly Bean con interfaccia TouchWiz Nature UX a interazione tattile che offre innovative opzioni come S Voice (riconoscimento vocale), Chiamata Diretta (per telefonare direttamente), Smart Alert (notifica delle chiamate perse e messaggi da leggere), AllShare Play (condivisione di contenuti) o Pop-up Play (miniaturizzazione di uno o più video ancora in esecuzione mentre si fa altro).

Il supporto della connessione WiFi, DLNA e HSDPA fino a 21 Mbps rende questo nuovo dispositivo dual SIM top level uno dei prodotti più interessanti di questo 2013, soprattutto anche grazie al fatto che il prezzo non sembra essere poi così alto: in India, il primo paese dove verrà commercializzato il Samsung Galaxy Grand Duos, dovrebbe essere venduto a circa 400 dollari mentre in Europa dovrebbe essere distribuito tra Febbraio e Marzo 2013.