Più compatto, meno costoso e altrettanto affascinante dei modelli visti in precedenza. Il colosso della tecnologia Samsung, dopo il successo ottenuto con diversi tipi di smartphone ha brevettato anche il Galaxy S III Mini, nuovo dispositivo pronto ad un successone per la sua grafica, per le sue caratteristiche, per la sua linea molto accattivante e per il suo essere maneggevole.

Questa versione mini è molto simile a quella dell'originale S III, presentando alcune analogie e altrettante differenze evidenti. Il design è simile al modello precedente, ma non per questo ha perso il suo fascino. Le analogie fra i due modelli si possono notare anche per quel che riguarda il software, completo e ricco di funzioni come ad esempio S-Voice e il riconoscimento dello sguardo. Il modello non supporta soltanto quelle peculiarità per cui è previsto una potenza di calcolo superiore. Anche il display è ben fatto e la risoluzione 480x800 pixel è ottimale per un modello come questo. Un ultimo vantaggio dell'S III Mini è sicuramente la memoria espandibile.

Come si può evincere i vantaggi sono molti e piuttosto accattivanti. Quello che però potrebbe frenare leggermente l'ascesa di questo smartphone è il suo prezzo. L'S III Mini si aggira intorno ai 450 euro, una cifra abbastanza elevata per questo tipo di cellulare. E' vero che nei negozi sono già stati applicate varie tipologie di sconti, ma il prezzo resta ancora abbastanza elevato. Un altro difetto dello smartphone è l'impossibilità di riprodurre video in alta definizione. Questa azione, infatti, rientra in quelle funzioni per le quali è necessaria una potenza superiore e questo smartphone non riesce a supportarla.