La Samsung ha recentemente ufficializzato luogo, data e ora in cui verrà presentato quello che si preannuncia essere lo smartphone dell'anno ancora prima di essere venuto alla luce. Il 14 marzo prossimo alle ore 19 nella città di New York è prevista la preview del nuovo Galaxy S4 che promette di irrompere sul mercato tecnologico con un bagaglio di interessantissime novità.

Il nuovo smartphone della casa coreana dovrebbe essere dotato delle seguenti funzionalità:

  1. Display HD da 4,99 o 5 pollici (ovvero qualche pollice in più del predecessore S3) con risoluzione da 1080x1920.
  2. Processore Exynos 5 8-core.
  3. Ram di 2 Gb.
  4. Fotocamera posteriore da 13 megapixel (capace di catturare foto panoramiche a 360 gradi).
  5. Fotocamera anteriore da 2.1 megapixel.
  6. Disco interno da 16 a 32 GB.
  7. Connettività LTE.

Il sistema operativo dovrebbe essere inoltre Android 4.2.2 Jelly Bean. Il Galaxy 4, vista la partnership avviata dalla Samsung con Visa, dovrebbe integrare per i pagamenti effettuabili da smartphone, la tecnologia Nfc. E' molto probabile inoltre che il nuovo gadget della Samsung possa essere ricaricabile in modalità wireless.

La vera innovazione sarà costituita però dall'"eye-tracking", una incredibile tecnologia capace di permettere all'utente di scrollare le pagine dello smartphone con il solo utilizzo dello sguardo. Samsung ha infatti depositato di recente in Europa e negli Stati Uniti il brevetto Eye Scroll. Tale tecnologia si basa su un sensore capace di riconoscere le pupille dell'utente e di trasformarle in un "comando" per effettuare determinate operazioni con il Galaxy S4. Se, ad esempio, capitasse di leggere un articolo su un qualsiasi sito, il sensore comprenderebbe la situazione avviando la funzione scroll automaticamente senza la necessità di alcun gesto di tipo manuale.

In attesa di una risposta della Apple, Samsung si appresta a vincere un'importante battaglia per il controllo del mercato degli smartphone.