Dopo il successo dei precedenti iPhone, l'azienda Apple ha deciso di creare due nuovi smartphone che usciranno a breve: sono l'iPhone 5S e l'iPhone economico. Il primo avrà solo una versione, la quale funzionerà sulle reti 4G LTE di tutto il mondo, grazie al nuovo prodotto Qualcomm che ha creato un altro chipset LTE.

L'iPhone economico, invece, sarà compatibile con le reti LTE Frequency Division Duplexing (FDD) e non con quelle Time Division Duplexing (TDD), le quali vengono usate da China Mobile, a cui servirebbe uno smartphone a basso costo, molto più che ad altri operatori. Questo iPhone dovrebbe essere dotato di una scocca in policarbonato, poiché quella in alluminio dell'iPhone 5 è molto più costosa da realizzare, anche a causa del tempo di lavorazione. Si pensa che questo smartphone si chiamerà iPhone mini o iPhone Air: il prezzo dovrebbe essere intorno ai 300€ o 330€, cioè oltre il 50% in meno dei modelli precedenti.

Sul retro di questo smartphone saranno presenti la fotocamera, il flash e il microfono, simili all'iPod touch di ultima generazione. La parte inferiore è un misto tra l'iPhone 5 e l'iPod Touch 5G. Le dimensioni saranno superiori all'iPhone 5 di mezzo millimetro sia in altezza sia in spessore; il display sarà con Gorilla Glass con risoluzione da 1136 x 640 pixel.

Si stima che entro il 2016 verrà venduto circa un miliardo e mezzo di iPhone, raddoppiando il numero di esemplari rilasciati nel 2012 e proprio per questo verranno mantenuti alti i profitti, nonostante il basso costo.