In Italia impazza la Ruzzle mania, e tra soli tre giorni è in partenza Ruzzoliamo, il campionato nazionale del gioco online che fa impazzire giovani e non solo. Gli iscritti alla competizione digitale sono già oltre 35 mila: i premi in palio sono tanti, alcuni settimanali, altri generali, il più importante un computer MacBook Pro. Vediamo come funziona.

A seguito dell'iscrizione, il giocatore riceve un bonus di vite omaggio che potrà utilizzare per sfidare gli avversari. Le sfide si svolgono uno contro uno, chi vince va avanti e scala un livello, chi perde invece consuma una vita. Trionferà chi, entro l'ultimo giorno di gara fissato al 7 aprile, avrà raggiunto il livello più alto. Si possono avere fino a un massimo di 5 sfide contemporaneamente aperte: raggiunto questo numero, per richiedere l'assegnazione di un nuovo avversario bisognerà prima chiudere almeno una delle sfide in corso.

I premi: il primo classificato, come già accennato, vince un Apple MacBook Pro. Al secondo spetta un buono acquisto di prodotti tecnologici da 500 euro, al terzo un buono da 300 euro. Ogni settimana, inoltre premi speciali per "il vincente" (tre soggiorni vacanza Smartbox per i primi tra classificati), "lo scalatore" (due soggiorni vacanza per chi ha scalato più livelli), "l'assiduo" (due soggiorni vacanza per chi ha giocato più partite), "il fenomeno" (un soggiorno vacanza per chi ha raggiunto il punteggio più alto in una singola partita) e "l'amicone" (un soggiorno vacanza per chi ha fatto iscrivere più amici al torneo nella settimana).