L'azienda Samsung ha realizzato il Galaxy S4, molto simile per alcuni aspetti al Galaxy S3, soprattutto per l'aspetto esteriore. Questo smartphone possiede un display da 5 pollici, il peso è di 130 grammi. La memoria RAM è 2 Gigabyte e la memoria ROM è da 32 Mb o 64 Mb.La versione Android è la 4.2.2.

Il Galaxy S4 dovrebbe essere commercializzato tra la fine di aprile e i primi di maggio a 699 euro. Una delle caratteristiche del nuovo smartphone è che il touch riuscirà a rilevare le dita anche a qualche millimetro di distanza. Anche la luminosità è molto elevata e la batteria è da 2600 mAh. Il materiale della cover è policarbonato, come lo era anche nel Galaxy S3. La fotocamera posteriore è da 13 Megapixel e quella anteriore da 2 Megapixel; la connettività è LTE.

Un'altra funzionalità interessante è S-Health, che consente di monitorare lo stato di salute con sensori esterni: si può tenere sotto controllo ad esempio il livello cardiaco, così come l'apporto calorico e altre caratteristiche. Samsung punta molto su questa applicazione, ma anche su quella che permette tramite gli infrarossi di poter cambiare canale alla televisione.

Tra i difetti riscontrati dello smartphone ci sono:

  1. la mancanza di flash
  2. i materiali non eccellenti nella parte posteriore
  3. la mancanza di un tasto dedicato alla fotocamera
  4. una certa lentezza dopo alcune ore che si utilizza
  5. il problema nel riconoscimento del terminale da parte del software di gestione del cellulare
  6. l'interfaccia simile ai precedenti smartphone
  7. la gestione della RAM da migliorare