Sul mercato sono disponibili due grandi smartphone: il Samsung Galaxy S4 e l'LG Google Nexus 4. Quest'ultimo possiede caratteristiche leggermente inferiori rispetto al primo, ma ha sei software molto più avanzati, poiché Android rilascerà gli aggiornamenti prima per il Nexus 4 e per gli altri Nexus e poi ogni azienda deciderà quali aggiornamenti ed eventuali applicazioni rilasciare anche sui propri smartphone.

Il Samsung Galaxy S4 possiede un processore Exynos 5410 octa core da 1,6 GHz o Snapdragon 600 quad core da 1,9 GHz; la GPU è PowerVR SGX 544 MP o Adreno 320; la RAM è da 2 GB; la memoria interna da 16, 32 o 64 GB, con espansione di memoria fino a 64 GB tramite una microSD; il display è da 4,99 pollici, del tipo Super AMOLED, con risoluzione 1920 x 1080; la fotocamera posteriore è da 13 Megapixel, mentre quella anteriore da 2,1; ha GPS GLONASS, NFC ed è costruito in policarbonato; la batteria è da 2600 mAh; il sistema operativo è Android 4.2.2 Jelly Bean con interfaccia TouchWiz; le dimensioni sono da 136,6 x 69,8 x 7,9 mm; il peso è di 130 gr e il prezzo è 699 euro.

Il Nexus 4 ha il processore da 1,5 GHz quad-core Qualcomm Snapdragon S4; la GPU è Adreno 320; la RAM da 2 Gb; la memoria interna da 8 o 16 Gb e non è possibile espandere la memoria con una microSD; il display è di 4,7 pollici, del tipo True IPS HD; la risoluzione è 1280 x 768 pixel; la fotocamera posteriore da 8 Megapixel, mentre quella anteriore da 1,3; ha GPS GLONASS e NFC; è costruito in vetro Gorilla Glass 2; la batteria è da 2100 mAh; il sistema operativo è Android 4.2.2. Jelly Bean, con interfaccia originale; le dimensioni sono 133,9 x 68,7 x 9,1 mm; il peso è 139 g e il prezzo è di 299-349 euro sul Play Store o 400 euro online.