I Windows Phone sono dotati di un'interfaccia fatta da tanti "mattoncini", chiamati "titles", cui corrispondono varie funzioni dello smartphone. E possono contenere applicazioni oppure anche contatti e gruppi. Le specifiche tecniche vengono fissate dall'azienda Microsoft, la quale permette di sfruttare il sistema operativo dei Windows Phone nel migliore dei modi: i passaggi tra le varie schermate sono infatti molto veloci e fluidi e si può accedere ai servizi in modo quasi istantaneo.

Ogni smartphone di questo tipo possiederà ottime prestazioni in tutti gli ambiti di utilizzo. Il title Marketplace permette di scegliere tra 50.000 applicazioni da scaricare, molte delle quali anche gratuite: la grande disponibilità di titoli fornisce un'ampia gamma di generi d'interessi e di scelta all'interno di essi.

L'interfaccia dei Windows Phone è uguale per tutti i terminali e quindi non sarà difficile passare da uno smartphone a un altro; inoltre sarà semplice approcciarsi a questo tipo di sistema operativo anche per chi è alle prime armi, grazie alla semplicità di utilizzo dei titles. Essi si aggiorneranno anche periodicamente e quindi non saranno statici. Infatti si potranno visualizzare in tempo reale le notifiche provenienti dalle nostre applicazioni.

La Homescreen potrà essere personalizzata a proprio piacimento: si potranno creare, mettere in evidenza e spostare i vari titles, scegliendo di metterne in primo piano alcuni piuttosto che altri. I Windows Phone, infine, sono dedicati a qualsiasi tipo di utenza, anche professionale: sugli smartphone è installato il pacchetto Office ed è presente Internet Explorer, permettendo così di visualizzare le pagine internet come sul pc.