Prevista per novembre 2013 secondo le ultime indiscrezioni, sembra invece poter essere mantenuta la promessa iniziale di uscita anticipata dello smartphone Google, Motorola X-Phone.

Google, dopo l'acquisizione di Motorola, vuole tornare in auge nel campo degli smartphone, per questo la presentazione del Motorola X-Phone si auspica avvengà a metà maggio 2013, in occasione di una delle conferenze Google I/O, che si terrà a San Francisco. Per quanto riguarda invece l'uscita vera e propria, sembra che lo smartphone Google Motorola X Phone, potrebbe essere lanciato e immesso sul mercato nel mese di luglio 2013.

Ma quali saranno le caratteristiche del Motorola X-Phone? Ecco qui le anticipazioni.

Innanzitutto il vetro in zaffiro previsto per il display, sembra non essere confermato, dunque solo uno schermo flessibile, evitando materiali troppo pregiati e costosi, che farebbero levitare il prezzo senza poi poter garantire eccellenti prestazioni. Il display sarà da 4,8 pollici, risoluzione HD, la batteria dovrebbe essere da 4.000 MAh o comunque non meno di 3.300 MAh, garantendo in entrambi i casi, una notevole autonomia.

Il Motorola X-Phone si baserà sul sistema operativo Android, aggiornato alla versione 4.2 Jelly Bean, sarà dotato di processore Qualcomm Snapdragon 800 quad-core con frequenza di 2 GHz. Esternamente previsto anche l'uso di gomma agli angoli, per rendere lo smartphone di Google, meno sensibile a cadute o eventuali urti, mentre il carbonio sarà usato nel retro per garantire leggerezza e nel contempo robustezza. Inoltre, è probabile che Motorola X-Phone, possa essere resistente all'acqua.

Si è parlato di una fotocamera da 16 megapixel, ma la notizia non trova molte conferme, ovviamente nemmeno il prezzo è trapelato, visto ancora le indecisioni sulla data di uscita del primo smartphone Motorola della nuova era Google.