Disponibile il nuovo servizio per la navigazione internet di quarta generazione di Vodafone Italia per i clienti di Bergamo, Bologna, Cagliari, Catania, Ivrea, Livorno, Modena, Pisa, Reggio Calabria, Taranto, Trento, Verona e Venezia, che potranno raggiungere velocità fino a 100 Mbps in download e 50 in upload. Sale così a 21 il totale delle città coperte dal 4G, mentre la copertura HSPA+ è già presente in oltre duecento comuni italiani.

Vodafone Italia afferma in un comunicato: "Mentre accelera l'espansione della rete 4G nelle principali città, prosegue il miglioramento delle performance di rete e l'estensione della copertura 3G HSPA. Parallelamente, continuano gli investimenti sulla rete fissa in banda larga e lo sviluppo della rete in Fibra. […] Complessivamente Vodafone investe ogni anno nel Paese 900 milioni di euro in tecnologie, reti, infrastrutture e piattaforme evolute per la continua ricerca dell'eccellenza nel servizio ai Clienti, confermandosi il primo investitore estero in Italia".

Con l'acquisto delle frequenze 4G per 1,3 miliardi d'investimento, Vodafone ha iniziato la copertura sul territorio italiano il 30 ottobre 2012 dalle città di Roma e Milano, per terminare con Bari, Genova, Napoli, Padova, Palermo e Torino, a dicembre dello scorso anno. Le offerte Vodafone per gli utenti partono da 30 euro al mese per tablet e chiavette. Per smartphone, invece, i clienti potranno sperimentare le potenzialità del 4G gratuitamente fino al 31 maggio. L'offerta sarà poi disponibile alla tariffa forfait di 10 euro al mese, da aggiungersi al piano tariffario in abbonamento o ricaricabile attiva sul proprio numero di telefono.