Se n'è parlato, poi il silenzio, ora pare proprio che Apple abbia deciso di portare una novità solo annunciata timidamente in precedenza, ovvero uno smartphone dotato di lettore per impronte digitali.

Dunque il designato a questo compito, sarà iPhone 5S, che sarà presentato probabilmente il 10 giugno 2013, durante la conferenza annuale di Apple, per essere lanciato poi sul mercato, fra agosto e settembre, ma per la data d'uscita, sarà meglio aspettare la presentazione di giugno.

Ricorderete anche di iWatch, l'orologio da polso stile smartphone, praticamente uno smartwatch, di cui tanto si è parlato a inizio anno. Ebbene, anche iWatch sarà dotato di lettore per impronte digitali, proprio come iPhone 5S.

iWatch anche se ancora non è dato sapere direttamente da Apple, quando sarà disponibile, rumors ci fanno sapere che se questo smartwatch, potrebbe essere lanciato sul mercato a fine 2013.

iWatch sarà realizzato in tre versioni, 50, 55 e 60 pollici, tramite un simil anello da indossare chiaramente sul dito, si potranno gestirne le fuzionalità. Tale accessorio, prende il nome di iRing, e sarà capace in futuro di gestire anche più dispositivi Apple contemporaneamente.

Con la novità del lettore di impronte digitali per iPhone 5S e iWatch, e la progettazione che si evolve nel campo degli smartwatch, Apple cerca di ribattere alla grande Android, che con l'uscita anticipata a fine aprile 2013 del Samsung Galaxy S4, presentato a New York già il 14 marzo, e in grande anticipo sull'antagonista smartphone Apple top gamma, iPhone 5S, gli aveva assestato un bel colpo basso.