Un 2013 in prima linea sul mercato della tecnologia. È questo l'obiettivo della Apple, azienda leader nel settore che da qualche anno a questa parte sta raccogliendo sempre più consensi con i suoi prodotti semplici da utilizzare e affascinanti dal punto di vista pratico ed estetico. Per i prossimi mesi la Apple ha intenzione di lanciare sul mercato nuovi prodotti e prosecuzioni nei modelli già esistenti che porteranno all'azienda nuovi introiti e molte entrate.

Uno dei primi prodotti dovrebbe essere il phablet, come già accennato anche nei giorni scorsi. La Apple vuole lanciare uno smartphone da cinque pollici per fare concorrenza alla Samsung, ditta che realizza cellulari proprio su questa linea di produzione. A giugno potrebbe essere messo in vendita e potrebbe raccogliere più successo dell'iPhone 5. Restando dunque sugli smartphone entro il 2014 verrà lanciato iPhone 5s e iPhone 6. Le caratteristiche dovrebbero essere sempre le medesime ma ciò che sarà diverso sarà il prezzo, decisamente più abbordabile per una categoria sempre più ampia di persone.

Entro la fine dell'anno la Apple vuole iniziare la vendita dell'iWatch, orologio da polso con le stesse funzionalità di uno smartphone. Sony e Android stanno già migliorando i propri brevetti mentre la Apple ha intenzione di realizzare un prodotto di alta qualità (un team di 100 persone sta infatti operando per la sua realizzazione). Entro i prossimi mesi verrà lanciata anche iRadio, applicazione delicata e che farà da concorrenza a programmi come Spotify. La Apple deve chiudere ancora un paio di accordi ma il lancio dovrebbe essere previsto per il mese di giugno.

Gli ultimi prodotti saranno un tablet convertibile in notebook e l'inizio della serie iTv. Dapprima la Apple vorrebbe l'introduzione di iTv da 60 pollici con motion controller iRing e, se il prodotto avrà successo, l'azienda vorrebbe creare una mini iTv per ambienti piccoli come camera da letto o cucina. Un 2013 all'insegna del cambiamento con nuovi prodotti e nuove sfide da vincere.