Un'ennesima rivoluzione nel settore della tecnologia da smartphone firmata Apple è in arrivo, pronta a modificare drasticamente le abitudini di tutti i cittadini: stando alle previsioni fatte dagli esperti, infatti, il prossimo passo della nota casa produttrice sarà trasformare gli ormai diffusissimi iPhone in veri e propri portafogli elettronici, grazie ai quali effettuare ogni sorta di pagamento, dagli acquisti nei negozi, alla spesa nei supermercati, fino anche alla colazione al bar.

Tutto questo sarà possibile con l'introduzione di una nuova applicazione in grado di conquistare gli acquirenti e determinare una nuova vittoria dell'azienda californiana sul mercato della telefonia, a scapito dei recenti tentativi di rivalsa effettuati dalla Samsung.

A tal proposito l'analista Katy Huberty di Morgan Stanley ha recentemente incontrato i dirigenti della Apple e ora asserisce che, senza neppure modificare ulteriormente le tecnologie Nfc per il wireless a corto raggio, l'azienda andrà ad implementare, con l'arrivo del nuovo sistema operativo per iPhone iOS7, le funzioni già espletate dall'applicazione Passbook, che attualmente è in grado di sincronizzare le diverse carte fedeltà e conservare buoni sconto di natura digitale, rendendola capace di gestire la moneta elettronica per pagare i semplici acquisti effettuati durante una comune giornata di shopping.

Con un solo dispositivo dalle piccole dimensioni e dal peso esiguo, da adesso sarà possibile non solo telefonare, chattare, collegarsi ad internet, ma anche per pagare i propri acquisti in modo rapido e sicuro; l'i-Phone arriverà a sostituire l'ingombro di portafogli, banconote e monetine, con una semplice app dai potenziali sbalorditivi, che si accinge ad approdare nel settore dei pagamenti digitali, già largamente diffusi in rete con colossi del settore al pari di Paypal e Google Wallet.

In più, i fan della Apple si aspettano ulteriori migliorie ai prototipi esistenti, per soddisfare ancora di più le esigenze dei consumatori, come un servizio di streaming musicale denominato i-Radio e il già promesso modello di iPhone low cost. Non più ormai un banale telefonino, ormai il cosiddetto "Melafonino" sembra incarnare in tutto e per tutto le caratteristiche di un cilindro magico, una sorta di borsa di Mary Poppins dalla quale estrapolare ogni cosa necessaria al momento giusto e con solo pochi tocchi sullo schermo.