Galaxy S4, la casa produttrice Samsung ha già reso visibili in rete i dump del sistema dello smartphone, eora ha deciso di rendere fruibili anche i sorgenti del Kernel.

La notizia che la Samsung abbia reso disponibili in rete praticamente tutte le chiavi per accedere al sistema operativo del nuovo modello Galaxy S4 ha reso euforici tutti coloro che si occupano dello sviluppo di app per dispositivi del genere; gli sviluppatori potranno da oggi accedere direttamente al sistema operativo dello smartphone e cominciare la loro opera di miglioramento di alcune funzione e lo sviluppo e l'installazione di nuove ed utilissime applicazioni.

Con il Galaxy S4, grazie al fatto che la casa madre ha permesso l'accesso al sistema operativo e grazie al lavoro ed alla competenza degli sviluppatori, sarà possibile per esempio, far lavorare lo smartphone ad una tensione inferiore per risparmiare la batteria, così come effettuare l'overlock del sistema operativo ed incidere sulle modalità di raggiungimento della frequenza massima e di quella minima; solo per fare degli esempi concreti sulla marea di nuove possibili app che si potranno istallare sul già potente sistema operativo centrale del Galaxy S4.

Con lo sviluppo e l'utilizzo delle nuove app su Galaxy S4, che si presume possano essere pronte a breve, la casa produttrice è fiduciosa di poter fare un passo avanti nella guerra commerciale con la Apple, che sta lanciando, tra aspettative e timori, il nuovissimo iPhone 5s, sul quale però gli sviluppatori ancora non possono lavorare perché la casa madre non ha rilasciato le chiavi di accesso del sistema operativo centrale, a differenza di quanto ha fatto la Samsung per Galaxy S4.