Lo smartphone di punta del 2013 HTC One è stato saggiamente rivelato prima del Samsung Galaxy S4 e dispone di tutte le carte in regola per conquistare: design accattivante e caratteristiche tecniche innovative, come la presenza della fotocamera UltraPixel, compongono questo cellulare top-level della società.

In Italia il prezzo è stato fissato a 699,00 euro e le singole offerte degli operatori locali verranno comunicate con il lancio del dispositivo.

One è realizzato principalmente in alluminio, sul retro e sulla cornice del display, con spigolo smerigliato e un'anima centrale in policarbonato bianco che ricorda il guscio del One X. Lo smartphone è sottilissimo: al centro lo spessore arriva a 9.3 mm e il peso è di soli 143 gr.

La qualità e cura dei dettagli non sono certo messi in discussione e a livello di caratteristiche tecniche HTC One propone il meglio: il display LCD da 4.7 pollici ha una risoluzione di 1920x1080 pixel per una "densità" record di 468 punti per pollice. Per gestire tutti questi pixel, HTC ha scelto il potente processore Qualcomm Snapdragon 600, con CPU quad-core da 1.7 GHz, affiancato da 2 GB di memoria volatile (RAM) e con tutta la connettività che oggi si può chiedere ad uno smartphone: LTE a 100 Mbit/s, HSPA+, Wi-Fi 802.11n e persino ac, Bluetooth 4.0, MHL, NFC. Usa micro SIM e non è possibile cambiare al volo la batteria né accedere all'interno del telefono. Non è presente uno slot di schede microSD soprattutto perchè sarà disponibile in due versioni: 32 e 64 GB.

Per quanto riguarda l'uscita italiana del device, che in Cina sembra sarà disponibile anche un modello Dual SIM, HTC Italia, nella propria pagina facebook, ha comunicato che HTC One sarà disponibile in Italia a fine Aprile 2013 con il seguente messaggio: "Il nuovo HTC One sarà disponibile per i pre-ordini da metà aprile e si prevede una più ampia disponibilità verso la fine dello stesso mese. Ancora un pò di pazienza, ne vale veramente la pena".