Sarà più sottile lo smartphone di Huawei, oppure Oppo R908T che è appena uscito? L'azienda cinese da sempre cerca di immettere sul mercato degli smartphone molto sottili, adesso con il modello P6, pare che voglia rivendicare questo primato, anche se a onor del vero, si parla di uno spessore di 6,18 millimetri, mentre il concorrente appena uscito sul mercato, Oppo R908T, dovrebbe misurare 6,13 millimetri, in ogni caso si tratterebbe di uno smartphone molto sottile.

Caratteristiche Huawei P6-UO6

Innanzitutto sembrerebbe proprio che il nuovo smartphone dell'azienda cinese, si collocherà nella fascia medio-alta del mercato. Dicevamo dello spessore di soli 6,18 mm., per una base di 65,5 e un'altezza di 132, 6; il peso è di soli 120 grammi.

Notevole anche il display di cui è dotato, un 4,7 pollici HD, con risoluzione 1280 x 720. Il processore è un quad-core Hisilicon K3V2 proprietario da 1,5 GHz con 2 GB di Ram. Doppia fotocamera, con la principale da 8 megapixel e quella anteriore da 2 megapixel.

Huawei P6 è completo delle migliori caratteristiche di connessione, e si basa sul sistema operativo Android 4.1.2 Jelly Bean, sarà disponibile nelle colorazioni nero, bianco e molto probabilmente anche rosa. Seppure in un'ottima fascia di mercato, questo smartphone non potrà fare concorrenza al Samsung Galaxy S4, il miglior Android in circolazione.

Bisognerà attendere rumors più o meno attendibili o notizie ufficiali a riguardo della data di uscita e sul prezzo con cui potrebbe essere immesso sul mercato. Da chiarire anche quando e se arriverà sui mercati europei, a questo proposito si pensa che successivamente al suo lancio ufficiale, possa arrivare anche in Italia.

Intanto proseguirà sino alla presentazione ufficiale, la corsa nella rivendicazione al primato di smartphone più sottile al mondo fra Huawei P6-UO6 e Oppo R908T.