Erano ormai giorni che non si ricevevano nuove indiscrezioni ma, finalmente, il nuovo iPhone 5s di casa Apple torna a far parlare di se con ultime novità da far girare la testa riguardante il suo prossimo cellulare.

Pare infatti che sia stata la stessa Wonderful Saigon Electrics, produttrice vietnamita di sensori fotografici, a diffondere la notizia che sull'ultimo nato dell'azienda di Cupertino verrà montato un nuovo sensore da 12 Mega-pixel, realizzato proprio dalla stessa Sony, già produttrice delle versioni presenti su iPhone 4s e iPhone 5.

Resta confermata anche per iPhone 5s il supporto alla modalità "dynamic low light mode", presente nel dispositivo ora in commercio e già associata al modello S da tempo, capace di garantire ottimi risultati fotografici anche in condizioni di scarsa luminosità.

Grossi dubbi ancora sulla notizia balzata in rete pochi giorni fa che fece parlare di un possibile lettore di impronte digitali presente sul tasto home del melafonino. La notizia era stata alimentata da un annuncio pubblicato proprio sul sito della Apple riguardo la ricerca di un ingegnere software che l'azienda vorrebbe collocare presso il Melbourne Design Center, luogo dov'è presente la sede della Authen Tec, colosso dei sistemi di riconoscimento di impronte digitali acquistata lo scorso anno dalla Apple per una cifra da capogiro.

La notizia sembra essere molto fumosa ma di certo l'azienda di Cupertino non è nuova alla presentazione di rivoluzioni tecnologiche e questa, se confermata, darebbe il via a metodi di pagamento in mobilità più veloci e sicuri.

Dati ormai sempre più attendibili riguardano le caratteristiche tecniche del nuovo iPhone 5s. Altamente probabile la presenza del chipset Apple A7 quad core come processore, 2 Gb di memoria RAM e una batteria capace di aumentare la durata di vita davvero troppo breve nei dispositivi ora in commercio. Invariate le dimensioni del display, del tutto uguali al fratello minore.