La storia sull'uscita di iPhone 5S è incredibile: quello che doveva rappresentare il concorrente atto a contrastare il Samsung Galaxy S4, è diventato un fantasma.

Appena pochi giorni fa, da fonti non ufficiali ma molto autorevoli, aveva preso piede la convinzione che iPhone 5S sarebbe uscito non più a giugno, ma a luglio 2013. Ora, salvo sorprese improbabili, Apple è costretta a rimandare ancora l'uscita di iPhone 5S, si parla addirittura di settembre, e comunque agosto sarebbe l'ipotesi più rosea ma poco probabile a quanto pare.

L'azienda di Cupertino sta incontrando difficoltà di produzione, ma probabilmente una delle cause risiede anche nell'evoluzione di iOS 7, su cui dovrebbe basarsi iPhone 5S. Regna l'incertezza anche l'iPhone low cost, la cui uscita è prevista per il 15 ottobre 2013, a questo punto potrebbe succedere di tutto.

Alla luce di tutti questi elementi, ormai è da escludere l'uscita tanto attesa di iPhone 6 per la fine dell'anno, se ne riparlerà nel primo trimestre 2014, anche perché sarebbe questa la vera innovazione che farà fare il salto di qualità ad Apple, non l'iPhone 5S, che somiglierebbe al predecessore, migliorato però ulteriormente nella fotocamera e nella qualità dei colori più in generale, ma anche nel processore.

Sarà un settembre probabilmente pieno di novità per Apple, oltre all'attesa uscita di iPhone 5S, si attende contemporaneamente anche l'uscita di iPad mini 2 doppia versione, con Retina e senza, e di iPad 5 dal design più sottile ed elegante. Inoltre atteso anche il Mac Book Air Retina, in realtà tutti i dispositivi futuri di Apple dovrebbero essere dotati di un display Retina.

Gli utenti Apple resteranno certamente delusi da questi tempi di attesa, nel frattempo gioirebbe solo Samsung, il suo Galaxy S4 sta facendo man bassa di ordinazioni e si prevedono vendite altissime, il ritardo sull'uscita di iPhone 5S non può che avvantaggiarli ulteriormente, anche perché sembra che l'altro concorrente di fascia alta, lo smartphone HTC One la cui uscita era prevista per inizio maggio, potrebbe subire un rinvio a causa di un'accusa pendente da parte di Nokia, che accusa HTC di aver usato i suoi microfoni senza autorizzazione. A questo proposito, Nokia sembra aver già vinto la battaglia legale, questo porterà quasi certamente ad un'uscita ritardata da maggio a chissà quando per HTC One.