Arriva Instrument 1, una sorta di strumento universale che attraverso lo smartphone Apple consente di poter suonare fino a otto strumenti musicali: chitarra, mandolino, basso, banjo, violino, tastiera, batteria e percussioni.

La splendida creazione è frutto dell'intuizione di Mike Bufera, fondatore della Artiphon, una start-up di Nashville (Tennessee).

Si possono registrare le proprie composizioni con un'anima digitale che include anche un sintonizzatore. Già in prevendita a poco più di 600 euro.

Il tutto è compatibile con Garageband, la nota app per suonare, cantare, comporre, registrare e divertirsi con la musica in tutte le sue sfumature. Ecco come il sito spiega il funzionamento: "Vuoi scrivere una canzone? Parti dal ritmo. È facile, hai oltre un migliaio di loop Apple con cui sbizzarrirti. Poi collega una chitarra, un basso o un microfono. Registra la lezione mentre suoni: GarageBand ti dice come stai andando, in tempo reale. Vedrai note colorate, una barra di stato e un indicatore relativo all'esecuzione. Puoi controllare la precisione di ritmo e note, tenere traccia dei tuoi progressi e battere il tuo punteggio migliore, il tutto mentre perfezioni la performance". E il gioco è fatto.

Ora con il nuovo apparecchio Instrument1 si ampliano le possibilità per far valere le proprie capacità musicali creando un vero e proprio studio di registrazione all'interno delle proprie mura amiche. Poco ingombrante e molto funzionale, intuitivo e facile da utilizzare, è inserito in una cassa di legno e dotato di tastiera.