Mentre cresce in tutto il mondo l'attesa per il nuovo iPhone 6 e pare sia pronto per la distribuzione l'altrettanto aspettato iPhone 5S, le voci che circolano sul web e le mosse strategiche di Apple fanno pensare che in realtà il primo modello di smartphone ad uscire per la casa di Cupertino sarà l'iPhone low cost, un modello economico di quello che ormai è diventato uno status symbol a livello mondiale.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, l'iPhone low cost avrà quasi certamente un processore utilizzato da Apple per i modelli precedenti di iPhone: con tutta probabilità sarà un A4 o un A5X. Difficile dire quale sarà lo storage a disposizione. É comunque molto probabile che l'iPhone low cost verrà distribuito nelle versioni da 8, 16, 32 e 64 GB, così come sembra avverrà per l'iPhone 6.

Il display dovrà essere economico, dunque non ci aspettiamo che Apple ci sorprenda da questo punto di vista con qualcosa di nuovo. C'è chi parla di uno schermo grande - almeno 4.8 pollici - ma sembra molto più probabile che il display dell'iPhone low cost avrà dimensioni più ridotte, intorno ai 3.5 pollici, confermando la scelta di un dispositivo per un utilizzo "one handed" come per l'iPhone 5. I dubbi sulla fotocamera sono pochi, visto che quasi per certo sarà una sola, sul retro, da 5 o 6 Megapixel.

Che dire del prezzo e della data di lancio? Se calcoliamo che l'iPhone 4 da 8 GB oggi viene venduto ancora al prezzo di 429 euro circa, crediamo che Apple offra l'iPhone low cost - economico, appunto, per definizione - a un prezzo non superiore ai 300 euro. Saltata ormai l'estate, per la data di lancio si parla di ottobre 2013: nessuna conferma né smentita ufficiale da parte di Apple, ma ormai la data è quasi certa.