Tra gli smartphone di fascia media troviamo il nuovo Nokia Lumia 620, dotato di sistema operativo Windows Phone 8. Il dispositivo segue il trend dei WP di media fascia della casa finlandese, con una back cover in colori pastello accesi. Dal punto di vista estetico quindi il Lumia 620 riprende gli altri modelli con sistema operativo Windows Phone di Nokia: schermo touchscreen che occupa quasi tutta la parte frontale, e nella parte bassa tre tasti Home, Indietro e Cerca; nella parte superiore vi è una fotocamera VGA anteriore, altoparlante ricevitore e sensori, e jack da 3.5 mm.

Sul lato destro troviamo il tasto otturatore - che attiva anche la fotocamera - il pulsante On/Off, Blocco/Sblocco e i tasti per bilanciare volume audio e zoom della fotocamera. Nel lato inferiore vi è un ingresso microUSB e microfono, e infine sul retro della scocca troviamo un'altra fotocamera da 5 Megapixel con Flash Led e altoparlante.

Dal punto di vista tecnico il Nokia Lumia 620 resta un modello di fascia media, pur completo nelle sue funzioni. Il processore è un dual core Snapdragon da 1 GHz con 512 MB di RAM, memoria da 8 GB espandibile fino a 64 GB tramite scheda MicroSD. Lo schermo touchscreen è un TFT WVGA 800 X 480 da 3.8 pollici Clearblack, mentre la batteria è da 1300 mAh.

Il sistema operativo Windows Phone 8 non permette personalizzazioni particolari, ma offre il Nokia Drive per la navigazione pedonale e stradale anche offline, oltre a una serie di applicazioni di base come il gioco Angry Birds Roost e una serie di contenuti extra.

Il prezzo del Nokia Lumia 620 è di 249 euro, in media con gli altri smartphone di fascia medio-bassa di mercato; non è quindi contro l'iPhone 5 o il Samsung Galaxy S4 che Nokia compete con questo modello, che tra i concorrenti diretti dimostra un ottima qualità e un buon livello di componenti, uno schermo ampio nonostante le ridotte dimensioni, una memoria ampliabile e una batteria che ci consente di arrivare senza problemi a fine giornata anche a chi utilizza il proprio smartphone senza un attimo di pausa.

Le back cover colorate intercambiabili inoltre fanno l'occhiolino a un pubblico più giovane, rendendo il Nokia Lumia 620 un ottimo smartphone e un accessorio alla moda. La fotocamera, di contro, non sembra entusiasmante e non supporta la registrazione in Full HD; per il resto lo smartphone resta un ottimo prodotto di medio range, sicuramente uno dei migliori a questo prezzo.