Samsung Galaxy S4, sembra incredibile ma, per il lancio sul mercato del nuovo smartphone previsto per oggi, la Samsung ha dichiarato ieri tramite uno dei suoi dirigenti che "la fornitura non è sufficiente a coprire le enormi richieste del mercato, per cui l'Azienda ha come obiettivo quello di stilare un inventario delle domande e soddisfarle nel giro di un mese".

La fonte è Mobile Blog, portale notoriamente informatissimo sulle notizie relative alle case produttrici di telefonia, ma sembra comunque assurdo che, ad un giorno dalla presentazione ufficiale del nuovissimo Samsung Galaxy S4, la casa madre abbia manifestato difficoltà con le scorte e questo ci fa capire come il lancio ufficiale sia stato anticipato il più possibile dalla casa, per battere sul tempo la concorrenza di Apple, che si appresta a lanciare il concorrente diretto di Samsung Galaxy S4, ossia l'iPhone 5s.

Il consiglio da dare ai molti che sono interessati all'acquisto del gioiello di casa Samsung è quello di preordinarlo, sfruttando le offerte che le compagnie di telefonia mobile stanno lanciando sul mercato, come ad esempio la Wind che promette 100 euro di ricarica in omaggio nel pacchetto per l'acquisto a rate di Samsung Galaxy S4 o la vodafone che ne permette l'acquisto in comode rate da 5 euro la mese per trenta mesi, sottoscrivendo però un abbonamento con l'azienda.

Diversamente, ossia volendo acquistare Samsung Galaxy S4 direttamente nei negozi, ci si dovrà rassegnare ad attendere anche un mese, secondo quanto dichiarato dagli stessi dirigenti Samsung, per ottenere quello che si preannuncia come un gioiello tecnologico, anche se stanno fioccando già varie critiche riguardo il suo design, che a chi lo ha potuto osservare, è sembrato poco innovativo e troppo simile a quello del precedente modello.

Alla presentazione di oggi, dunque solo pochi eletti potranno usufruire del Galaxy S4 immediatamente, mentre agli altri non rimarrà che prenotarsi ed attendere i lunghi periodi dichiarati dalla casa madre.